Come risolvere il problema di memory limit per WordPress 3.0

Alcune pagine del backend di gestione del CMS WordPress, dalla versione 3.0 in su, richiedono l’utilizzo di un gran quantitativo di memora ram sul server in cui sono caricate.

In alcuni casi ciò può creare problemi nel caricamento, mostrando pagina vuota ed un laconico messaggio che annuncia il superamento del “memory limit”, del tipo: “Fatal error: Allowed memory size of 33554432 bytes exhausted (tried to allocate XXX bytes)”.

Tipicamente le pagine soggette a questi errori sono l’elenco dei Plugin e le pagine che gestiscono l’auto-aggiornamento del CMS, che possono richiedere (nella nostra esperienza) anche 50 MB di memora, limite tipico messo a disposizione per default da diversi servizi di hosting.

Come risolvere? Sfruttando il fatto che, tramite un’istruzione php, WordPress stesso si auto-limita nell’utilizzo della memoria. L’istruzione, da individuare all’inizio del file di configurazione wp-includes/default-constants.php“, è la seguente:

define(‘WP_MEMORY_LIMIT’, ’32M’);

Modificando la seconda stringa, da ’32M’ a ’64M’, il messaggio di errore non dovrebbe più presentarsi.

Se il problema persiste, è bene controllare se il limite di memoria non sia stabilito a priori (e contrattualmente) dal provider; in tal caso è consigliabile abbandonare WordPress per un CMS meno esoso di risorse (anche se solamente per alcune pagine di amministrazione), oppure abbandonare il proprio provider!

3 thoughts on “Come risolvere il problema di memory limit per WordPress 3.0

  1. Enrico

    Buongiorno, se possibile vorrei chiedere un consiglio che però non riuguarda le pagine del pannello di amministrazione di wordpress ma riguarda le pagine del sito pubblico. Sto utilizzzando wordpress per creare una specie di banca dati consultabile on line. Ogni voce di questa banca dati è una pagina, alla fine del lavoro le pagine saranno circa mille… potrei avere problemi? Grazie!

    Reply
    1. WhileTrue Post author

      Non credo avrai problemi, in ogni caso se il tuo hosting è poco performante ti consiglio di provare un plugin di caching per WordPress, ad esempio WP Super Cache.

      Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *